Terapia democratica

di , 23 Agosto 2011 18:48

Il First democratic hospital è l’ospedale più democratico del mondo. Non vi sono medici presuntuosi che decidono da soli come curare i pazienti. No, lì tutto funziona democraticamente. Quando arriva un nuovo paziente si convoca una assemblea alla quale partecipano tutti: medici, infermieri, ragionieri, archivisti, uscieri, elettricisti, idraulici, guardiani, autisti, cuochi, giardinieri, addetti alle pulizie. Tutti hanno diritto di parola e la libertà di espressione è garantita. Ogni testa un voto. Così diagnosi e terapia vengono decise ed approvate secondo la volontà della maggioranza.  I pazienti crepano tutti, ma la democrazia è salva.

Lascia un commento

Codice di sicurezza:

Panorama Theme by Themocracy