Grazie e disgrazie.

di , 24 Novembre 2010 13:09

Presenti all’ultima puntata del Fazio/Saviano show le “Tre Grazie“: Morante, Camusso, Bonino. Hanno elencato le difficoltà, le ingiustizie, gli ostacoli della condizione femminile. Le tre Grazie hanno elencato le disgrazie femminili.

Tre grazie

Ora, Mara Carfagna, ministro delle pari opportunità, sentendosi offesa in qualità di ministro perché viene sminuito e disconosciuto il suo impegno, chiederà di intervenire, sulla scia di Maroni, per spiegare cosa ha fatto il Governo per favorire le donne. E, ricordando che anche gli uomini non se la passano troppo bene, per “pari opportunità“, leggerà un elenco delle disgrazie maschili.

Ma Grillini, presidente onorario di Arcigay, sentendosi emarginato, ha chiesto di intervenire per tutelare la categoria, che in quanto a disgrazie non è inferiore a uomini e donne, e fare l’elenco delle disgrazie dei gay. A questo punto, però, anche Vladimir Luxuria ha protestato, ricordando che esiste anche una categoria non riconoscibile nelle altre elencate: I Trans. E che i trans hanno un ruolo fondamentale nella storia dell’umanità: dalla transumanza alla transiberiana. Ma che, tuttavia, nonostante queste benemerenze, devono sopportare le stesse difficoltà di uomini, donne e gay.  Anche lei/lui, quindi, ha chiesto di intervenire per leggere l’elenco delle disgrazie dei trans.

Insomma, si annuncia una puntata dedicata alle disgrazie. Visto l’argomento, i conduttori Fazio e Saviano non avranno bisogno di leggere alcun elenco sulle disgrazie: basta la presenza.

Lascia un commento

Codice di sicurezza:

Panorama Theme by Themocracy