I giorni, il tempo e la farfalla…

di , 30 Dicembre 2009 14:50

Un nuovo anno.

Un nuovo anno. Un insieme di mesi, giorni, ore, istanti, che chiamiamo anno: un anno di tempo. Ma il tempo è una dimensione di cui ci sfugge l’essenza. Ciò che noi misuriamo non è il tempo, ma la nostra idea del tempo: un’illusione. Se il tempo non fosse una illusione, ma fosse qualcosa di reale, misurabile e quantificabile esattamente, potremmo raccoglierlo, stiparlo in appositi raccoglitori, in modeste scatolette di latta, in raffinati portagioielli, o dentro scatole colorate e profumate, come quelle dove si usava conservare le lettere d’amore. Su ogni scatola potremmo stampare il titolo e la data e poi sistemarle in buon ordine in un armadio riservato, come una preziosa cassaforte: l’armadio del tempo. Potremmo salvare, così, eventi speciali, giornate ed istanti, incontri, discorsi, emozioni, visi e sorrisi, carezze e tenerezze, volti e voci di persone care. E potremmo, a nostro piacere ed in qualunque momento, aprire quell’armadio, prendere una scatola e rivivere una giornata o un momento particolare. Se il tempo non fosse un’illusione il treno della vita sarebbe sempre puntuale e noi pure. Invece, tante volte lo perdiamo, perchè sia il treno che il tempo sono solo illusioni e quell’armadio non esiste. Noi stessi ci illudiamo di essere ciò che non siamo.

foto

 

Il tempo e la farfalla.

Se chiedi ad una farfalla cos’è il tempo non ti risponde; non può permettersi il lusso di sprecare istanti preziosi per rispondere a domande insensate. L’uomo, al contrario, ha una particolare predisposizione naturale ad avventurarsi in discorsi complessi, a fornire spiegazioni superflue e non richieste,  ed a porsi domande alle quali non troverà mai risposta. Eppure, agli occhi dell’universo, l’uomo non ha molto più tempo di una farfalla.

Video importato

YouTube Video

5 commenti a “I giorni, il tempo e la farfalla…”

  1. ivy scrive:

    ¤ø?¸¨°º¤ø?¸ ¸?ø¤º°¨¸?ø¤º°¨

    ¨°º¤ø?¸ HaPpY ¸?ø¤º°¨

    ¸?ø¤º°¨ NeW yEaR“°º¤ø?¸

    ¸?ø¤º “°º¤ø?¸ ¤ø?¸¨°º¤

    …..

    Ivy, grazieeeee, ma che auguri scoppiettanti, davvero originale e simpatico. Buon anno anche a te…:)

  2. ariela scrive:

    Buon anno, caro Giano, t’invio un pensiero affettuoso ed un ringraziamento per esserci sempre. Ormai siamo vecchi amici,sette anni di blog si possono definire una lunga amicizia, no?

    …..

    Grazie per il pensiero che ricambio di cuore. E’ bello essere ancora qui, dopo anni, a scambiarci pensieri e auguri, pur così distanti. Sì, è un segno di amicizia, virtuale certo, ma sempre amicizia è. E se dura nel tempo significa che qualcosa in comune deve esserci. Spero che il nuovo anno ci trovi ancora qui a scambiarci pensieri e sorrisi in serenità. In fondo non chiedo molto. Buon anno a te ed a tutta la tua splendida “tribù”…:)

  3. Nessie scrive:

    Un Felice Anno Nuovo, Giano.

    ….

    Grazie Nessie, Buon anno anche a te. La vedo brutta, ma speriamo…speriamo…boh…:)

  4. Mary scrive:

    ER TEMPO…

    Si è passato, ormai svanì,

    nun risponne più all’appello;

    si è futuro, ha da venì

    e nun sai si è brutto o bello;

    si è presente, già sta quì

    pe’ volà come n’uccello.

    Che d’è er tempo? E’ ‘na salita,

    un ricordo che svanisce,

    un momento che sparisce,

    ‘na speranza c’aricchisce

    l’illusione de’ la vita.

    (M. Loria)

    Per augurarti un sereno anno, caro Gianino.

    …..

    Ciao Mary. bei versi. Ed anche veri. Appunto…

    Buon anno anche a te…:)

  5. peppe scrive:

    … meno male che c’è l’illusione del treno della vita, altrimenti sai che tristezza il tempo, tonnellate di sabbia in una fantomatica clessidra che segna giusto qualche data importante, e poi normalità… insomma giorni comuni… spero di risentirti ciaooo

    …..

    Già, forse è meglio così. Buon anno :)

Lascia un commento

Codice di sicurezza:

Panorama Theme by Themocracy