Ah, gli inglesi…

di , 15 Novembre 2009 00:47

Che tipi gli inglesi! Che siano un po’ strani lo si capisce anche dalla lingua. Noi per imparare grammatica e sintassi dobbiamo studiare un librone per anni, con mille regole e regolette. Loro in quattro paginette se la cavano. Per esempio, dove noi usiamo 6 articoli 6 (il, lo, la, i, gli, le), loro ne usano solo uno "The", singolare, plurale, maschile, femminile, trans, bisex, va bene per tutto. Comodo, vero?

Riescono a confondere le idee anche con le vocali. Noi le pronunciamo come sono scritte. Loro no, sono estrosi. Scrivono O (book) e pronunciano U. Scrivono U (but) e pronunciano A. Scrivono A (bad) e pronunciano E. Scrivono E (feel) e pronunciano I. Scrivono I (Ike) e pronunciano AI. Lo fanno apposta? Ma vi sembrano normali questi inglesi? Boh…

 

4 commenti a “Ah, gli inglesi…”

  1. ivy scrive:

    si scrive maiale si pronuncia salsiccia :P

  2. violetta scrive:

    Gli Inglesi sarano pure un pochino eccentrici.

    Loro quando vedono un bidet dicono: ..però pure tu caro Giano

    sei una bella sagoma, lasciatelo dire…

  3. violacolor scrive:

    e veroooo… l ho sempre pens ma nn avrei saputo esprimerlo meglio di te.

    ahah mi hai fatto divetire !

    grz ciao b domenica

    .9

    v

  4. s-paliotti scrive:

    Ma,.. dovresti capire che la lingua inglese, é un sotto dialetto, rispetto al quale il calabre, napoletano, siciliano e “sardu”, risuonano come opere “Shakespiriane” (che poi, é stato dimostrato, quello, provenisse dalla nobiltà siciliana..). Metà e più del suo vocabolario (ma non si dice), é semplice alterazione del latino, poi italico..(per l’altra metà del dizionario, spero, ti sarai accorto, che corrisponde completamente nella sillabazione e nr. di caratteri. Gli altri rimanenti, erano sbagli di bifolchi..). Si dice, “mangia come parli”, loro non sanno affatto ne mangiare, ne cucinare! Non sai che a Londra, unica città al mondo, la cucina locale non esiste, cioé dico (puoi trovarne di qualsiasi paese, ma non inglese, non ti par più strano questo, anzi, assurdo..). Ci hanno rotto i coglioni per anni con il genitivo sassone (in romano: “de’”), e poi, non l’ho mai visto applicato in nessun “newspeaper”..

Lascia un commento

Codice di sicurezza:

Panorama Theme by Themocracy