Le tette di Antonella…

di , 31 Maggio 2009 03:51

In prima serata, su RAI1, davanti ad un pubblico di bambini. A quasi 50 anni la nostra Antonellina sente il bisogno di mostrare al mondo due poppe da far invidia alla mucca Carolina. Ieri ho seguito su RAI3, su internet perché il televisore è guasto da un anno, una puntata di Ulisse dedicata alle antiche civiltà; sumeri, assiri, egiziani, l’Atene di Pericle, il Partenone, Fidia. Il tutto prendendo come spunto reperti archeologici presenti al British museum. Una carrellata generale, senza grandi approfondimenti, ma meglio che guardare altre sciocchezze. Finita la puntata sono passato su RAI 1 e lì mi trovo improvvisamente davanti…le tettone della Clerici, in primo piano, in tutta la loro prorompente abbondanza, alla faccia della crisi. Cos’è, un programma hard? La finale del concorso "Teletetta 2009"? Eppure, nonostante tanta abbondanza, la latteria ambulante  non si muove, non balla. Pare che, per adeguarsi alle recenti norme introdotte dopo il terremoto, Antonella abbia adottato uno speciale e brevettato reggiseno "Antisismico".  Ecco alcune istantanee prese al volo…

 

 

 

 

 

Ridi, ridi…Boh…!?

 

 

8 commenti a “Le tette di Antonella…”

  1. Stefano scrive:

    Ma cosa sono tutti sti commenti !!! è solo invidia !!! Lasciatemi la mia Antonellina… Ha delle tette stupende, uniche, che deve fare ??? Tenerle nascoste?? Antonella sei il mio sogno !!! Vorrei passare il resto della mia vita con te…ti voglio bene !!! E nessuno si permetta di toccare le tue tette : sono l’ottava meraviglia del mondo !!!

  2. stellinagian scrive:

    Gianoooooooooooooooooooooooooooooooo,madonna nn continuare a criticare hahahahahahahahha….poverina ci stanno scoppiando hahahahahahahahaha :-)

    baciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    ….

    Ciao stellina, sì questa esagera :) Buona giornata

  3. casinista buono scrive:

    giano hai sbagliato l’età ha quasi 50 anni ma forse si sente ancora bambina di 05 anni

    …..

    Sì, visto che continua a fare le smorfiette come una bambina, ridicola…:)

  4. Lalla scrive:

    mamma mia…boh…sarà che non sono un uomo…sarà che, se anche lo fossi, mi piacerebbero ben altre proporzioni, altre armonie, altro tipo di sensualità…non lo so.

    bambini o non bambini, dal buon gusto ci siamo davvero ormai troppo allontanati.

    …..

    Dici bene, ecco cosa stiamo perdendo. il senso della misura, il pudore, il buon senso ed il buon gusto. Cosa ci aspetterà in futuro? Meglio non pensarci. Coraggio…:)

  5. ghigno scrive:

    be se le ha fa bene, del resto ci abbiamo mangiato tutti e siamo cresciutti grazie alla tette di nostra mamma.

    i bambini forse le sentono ancora vicine, w le tette

    …..

    Già, belle, ma non è il caso di mostrarle in TV a milioni di persone. Se è per questo dovrebbero mostrare anche una bella f°°°° in primo piano. E’ bella e…tutti da lì siamo nati. No?

  6. Nenet scrive:

    Ascoltiamoci Del Monaco che è meglio … :D DDGrande serata ieri al Lirico, avevo sentito tante volte la sua voce ma risentirla in teatro ha fatto un grande effetto … Splendida Lucia, sublime Violetta in un Addio del passato da farti piangere per la commozione … una grande vera artista come ormai non ce ne sono quasi più … soprattutto le “nuove leve” non trasmettono nulla, non si crea quel legame magico che unisce l’artista ed il pubblico in un unico abbraccio … la pensi anche tu come me?Buona domenica IRe

    …..

    Sono felice per il successo della serata. Per Giusy, per il pubblico e per voi…

    Sì, la penso esattamente come te. Anzi, evito di dire quello che penso per non sembrare troppo critico. Ma non si sa, prima o poi…

    Buona serata :)

  7. cleide scrive:

    Pensa che ci sono signore che così vanno a fare la spesa. La tv mi sa che ha rimbambito tutti. Per cercare il buon gusto e il buon senso non ci resta che “chi l’ha visto”.((

    …..

    Già, è quello che ripeto da tempo. Coraggio :)

  8. ida scrive:

    fanno proprio schifo tutte in tv fanno a gara a chi le mostra di più fanno pietà ida

    …..

    Concordo, non c’è scampo :)

Lascia un commento

Codice di sicurezza:

Panorama Theme by Themocracy