Fidanzati da rottamare.

di , 5 Marzo 2009 17:21

La notizia è di quelle gustose, una nuova coppia di "fidanzati" VIP. Ma non si tratta dei soliti personaggi del gossip quotidiano, di veline, calciatori, attricette, cantanti, suonatori e suonati vari. No, questi sono fidanzatini fuori dagli schemi, fuori dalle righe, fuori dai consueti canoni. Insomma, sono fuori…! Immaginiamo la coppietta di fidanzatini che, mano nella mano, se ne vanno per Central Park, guardandosi teneramente negli occhi e scambiandosi dolci effusioni. Già, perché il fidanzatino ha un appartamento al 27° piano di un palazzo che si affaccia proprio sul parco newyorkese. Lei è Isabella Gherardi, "artista, pittrice, fotografa", lui è il noto politologo Giovanni Sartori, 85 anni!

 

 

Beh, niente da dire, ha fatto bene Isabella. Metti che il Governo, in questi tempi di crisi, per incentivare i consumi, oltre alla rottamazione delle auto preveda anche una rottamazione di fidanzati. Lei ce l’ha, bello pronto. Lo rottama e lo cambia con un fidanzato nuovo di zecca, ultimo modello accessoriato. No?

Sembra che rientrati nell’alcova del politologo, dopo la passeggiatina romantica, Isabella si sia spogliata, mettendo a nudo il suo seno ben tornito ed esente da silicone. Giovannino la fissava estasiato, ma non ricordava bene perché ed a cosa servisse quel ben di Dio. Isabella, invece, pensava che quello sguardo intenso fosse il preludio ad una folle serata di passione. Niente di tutto questo. Giovannino, dopo averla ammirata a lungo, e guardando ora una, ora l’altra tetta, esclamò, infine…"Sono due…una a destra, l’altra a sinistra…".

Stupore e imbarazzo di Isabella che non capiva dove l’illustre politologo volesse arrivare. "Certo…", continuò il professore, "Sono solo due, non quattro o cinque, solo due, una destra ed una sinistra. E non c’è una tetta al centro…". Sguardo allibito di Isabella. Ma ecco che, con lo sguardo luminoso di chi ha appena avuto una geniale intuizione, Giovannino continua: "E’ la prova lampante che anche la natura  è per la semplificazione, per il bipartitismo…è la prova definitiva."

E così dicendo si mette subito al lavoro sul suo tavolo settecentesco e comincia a scrivere il suo nuovo trattato che si annuncia come un best seller mondiale. Titolo "Tette e democrazia: l’alternanza destra-sinistra". Sottotitolo "Origine naturale del bipartitismo".

Isabella si riveste con una strana espressione nello sguardo. Comincia  a pensare che oltre ad occuparsi di pittura e fotografia, potrebbe dedicarsi all’antropologia e cominciare a studiare un interessante fossile umano che ha a disposizione in questa casa con vista sul Central Park. E comincia a sperare che il Governo approvi quanto prima una bella campagna di rottamazione per fidanzati d’epoca…

(In primo piano Isabella, sullo sfondo il fossile…)

 

4 commenti a “Fidanzati da rottamare.”

  1. nero57 scrive:

    Che parolone “il fossile”, non credo meriti un simile aggettivo, ma comunque credo, sia lo scotto da pagare per certe donne che intraprendono una “relazione” con un intellettuale di 85 anni, lei giovane, bella o carina uguale, finito il periodo di spirito e ricerca intellettuale, ci si accorge che comunque il tuo partner è pur sempre un ottantacinquenne!!!!! e la carne è la carne anche se intellettuale!!!!!!!!!!!

  2. titotosto22 scrive:

    mi complimento per il tuo blog, molto arguto e sottile.

  3. ivy scrive:

    funziona così… alcuni uomini diventano molto importanti.. in genere lo diventano per amicizie, compromessi e anche intelligenza. Sono abituati ad avere donne intorno perchè le “galline” credono sia un pregio, un valore, stare con un uomo “importante”.. e loro si sentono ganzi in base all’età della fidanzata giovane che riescono ad avere. Una loro pari non sia mai, una vecchia!!! Loro, col prestigio che hanno possono permettersi una giovane.. carne fresca.

    funziona così e funziona male…

  4. otto scrive:

    Grazie mille! Ti ho risposto nel mio blog

Lascia un commento

Codice di sicurezza:

Panorama Theme by Themocracy