Islam e diritti umani

di , 10 Agosto 2006 00:52

La diplomazia internazionale è mobilitata per trovare una soluzione alla crisi in medio oriente. L’ONU si arrovella per trovare le parole e le virgole giuste da inserire in uno straccio di risoluzione che non risolverà un tubo, ma servirà a far credere che l’ONU serva davvero a qualcosa. La Francia sostiene il Libano (e quindi gli Hezbollah), l’Italia è "equivicina" sia ad Israele che ai terroristi, i pacifisti manifestano a Londra inneggiando ad Hezbollah ed innalzando cartelli con l’immagine di Nasrallah (che strano pacifismo, vero?), chiedono la pace e denunciano Israele di crimini contro l’umanità e di violazione dei diritti umani. Bene, a proposito di "diritti umani"…

Ma voi sapete che la famosa "Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo", risalente al 1948, non è poi tanto "universale" poiché non è stata mai firmata e sottoscritta dai Paesi islamici? E sapete perché? Perché i principi in essa contenuti sono incompatibili con la concezione islamica della persona e dei suoi diritti che sono visti solo ed esclusivamente in funzione del Corano, e le norme di comportamento, ed i diritti, sono valutate solo alla luce della legge islamica. Tanto è vero che i Paesi islamici hanno proclamato una loro "Dichiarazione islamica dei diritti dell’uomo" in data 19 settembre 1981.

E’ evidente che gli islamici hanno dei "diritti umani" una concezione diversa da quella riconosciuta dagli altri Paesi. Allora, quando parliamo di diritti umani, di quali diritti stiamo parlando? Dei diritti come li intendiamo noi o come li intendono loro? E come si fa a dialogare con chi ha un diverso concetto dei diritti? Come si fa a mettere sullo stesso piano il nostro concetto di "diritti umani" e quello che i "diritti umani" li vede solo ed escusivamente alla luce della legge islamica? Lo sapevate? No? Allora informatevi, poi cercate di trovare la soluzione a questo piccolo problema: come conciliare i diritti dell’uomo secondo l’Islam e secondo il resto del mondo.

Sveglia, gente, sveglia, prima che sia troppo tardi… Foto Eleanor Roosevelt mostra il manifesto della "Dichiarazione"

 Avatar

Riferimenti: ( Torre di Babele)

2 commenti a “Islam e diritti umani”

  1. zampa scrive:

    Molto interessante,non sapevo. Ciao.

  2. esperimento scrive:

    In realtà di Carte ce ne sono diverse: a quella “internazionale” ha seguito quella africana, poi quella della Conferenza islamica e infine quella della Lega Araba (se non ricordo male questo è l’ordine cronologico).

    Quanto ai pacifisti nessuno ancora mi ha spiegato che pace vogliono (forse quella dei cimiteri??)bruciando le bandiere israeliana e statunitense…

    Buonissima giornata :)

Lascia un commento

Codice di sicurezza:

Panorama Theme by Themocracy