Difficili convivenze…

di , 13 Maggio 2005 12:29

Pensierino del mattino sulla tolleranza e sugli effetti collaterali. Non sempre le convivenze sono in perfetta simbiosi. Cani e gatti, per esempio, non sopportano le pulci. Le pulci, invece, adorano stare con gatti e cani. Ci si trovano benissimo. Significa che le pulci sono più tolleranti di cani e gatti? Oppure si tratta solo di un caso di amore non corrisposto? Oppure? P.S. Oddio, vuoi vedere che qui ci scappa anche la morale…? Eh no. E’ solo un piccolo dubbio. Si scherza. Si fa per dire, si fa…per dire, si fa per…dire, si fa…
Riferimenti: ( Torre di Babele)

6 commenti a “Difficili convivenze…”

  1. dr.stefan scrive:

    ciao Giano,
    a proposito di TOLLERANZA

    ma le case di tolleranza…quelle “gimascumprè”

    con la tolleranza…centravanoqualcosa? bbbooohhhhh|

    Ciao Buona giornata

  2. luvi scrive:

    e dalla tua riflessione sorge spontanea la domanda:
    ti amo perché ho bisogno di te oppure ho bisogno di te perché ti amo?
    Ma si fa sempre …per scherzare!

  3. sc. scrive:

    io direi che ha da fare con i propri bisogni.
    le pulci hanno bisogno dei cani e gatti.
    i cani e gatti non ne hanno bisogno.

    Erro?

    Bacino.

  4. Tamara scrive:

    Buon fine settimana, Giano. Racconto un scherzo. Due pulci escono dal bar dopo mezzanotte. Una chiede all’altra:” Prendiamo un cane oppure andiamo a piedi?” Le pulci preferiscono stare con cani e gatti. Un saluto da Tartu dove sempre piove. Tamara.

  5. adelasia scrive:

    Ciao Giano “lo strano”…stavolta ti stava per scappare eh!?! A volte non è semplice rifuggire i discorsi seri e la morale.
    Beso grande grande :-)

  6. patt scrive:

    E’ tutta una questione di feeling!
    (e te lo dico cantando….)!
    Comunque volevo scriverti una cosa seria sul commento che hai scritto a Verita.
    Quando muore un gatto a cui vuoi tanto bene, non puo’ consolarti un altro gatto…
    Ma solo il tempo puo’ aiutarti!!!
    Un po’ come quando vieni lasciata dall’uomo che ami, non serve sostiuirlo con un’altro uomo, non ti aiuta! Devi solo aspettare che passi tanto tempo e alleggerire il peso dell’abbandono!
    Non puoi sperare di innamorarti di un’altro uomo se prima non hai fatto pace mentale con quello che e’ andato!
    Io ne 15 di altri gatti…. ma piango ancora e mi manca lei, la mia pralina!
    E inoltre…
    se ti interessa…
    ho pubblicato la foto del cimitero di S.Pietroburgo!

Lascia un commento

Codice di sicurezza:

Panorama Theme by Themocracy