Bin Laden …uomo di Dio…

di , 19 Novembre 2003 19:23

Non so quanti di voi, ieri, abbiano visto "Ballarò" su RAI3… E’ andata in onda un’intervista a quel sant’uomo islamico di Carmagnola…( quello che è stato espulso dall’Italia come indesiderabile…) Il buon islamico ha mostrato subito sullo schermo del suo PC portatile l’immagine di Bin Laden… E davanti a quell’immagine si è commosso tanto che ha lasciato la stanza, allontanandosi, in preda ad evidente commozione. Subito dopo essersi ripreso dallo stato di profonda commozione ( come se avesse visto la Madonna…) ha confessato la propria devozione definendo Bin Laden " Uomo di Dio", con aggiunta di altre amene espressioni sulla guerra santa… Queste sono le persone che noi accogliamo in casa nostra, con la massima tolleranza ed il buonismo possibile… Queste sono le persone alle quali viene riconosciuto il diritto di libero culto e di " libera propaganda"… A proposito… Ma, il conduttore di Ballarò dove l’hanno preso? Ad un’asta per beneficienza? Saldi estivi? Offerte speciali, tipo prendi 3 paghi 2? Boh…
Riferimenti: ( Torre di Babele )

13 commenti a “Bin Laden …uomo di Dio…”

  1. jabajaba scrive:

    per domiziano, a proposito di idioti senza cervello etc.sei sicuro di essere in grado di giudicare un altro pensiero?
    sei in grado di concedere il beneficio del dubbio sul tuo medesimo pensiero?

  2. JABAJABA scrive:

    Per coloro che denigrano questo governo solo ed esclusivamente perchè alcuni pseudo intellettuali hanno deciso che sia giusto così , mi chiedo dove erano questi grandi pensatori ( et parlatori )quando sotto gli altri governi nell’arco di 30gg. veniva aumentato il prezzo del pane per ben tre volte , dove erano quando venivano emessi ” legalmente “( circa )i vari condoni oggi tanto ostacolati , dove erano quando nella scuola il pensiero era indirizzato in un solo senso senza possibilità di replica .
    Qualcuno mi può spiegare come può un governo espletare al meglio le sue funzioni , quando impegna obbligatoriamente una buona parte del suo tempo a difendersi da accuse ed attacchi dimostratisi puntualmente abusi da parte di chi non è capace di farsi valere politicamente et onestamente . Ringrazio la nostra Sinistra che considera noi plebei degli emeriti idioti . Grazie Fassino , grazie Dalema etc. .

  3. JABAJABA scrive:

    Per coloro che denigrano questo governo solo ed esclusivamente perchè alcuni pseudo intellettuali hanno deciso che sia giusto così , mi chiedo dove erano questi grandi pensatori ( et parlatori )quando sotto gli altri governi nell’arco di 30gg. veniva aumentato il prezzo del pane per ben tre volte , dove erano quando venivano emessi ” legalmente “( circa )i vari condoni oggi tanto ostacolati , dove erano quando nella scuola il pensiero era indirizzato in un solo senso senza possibilità di replica .
    Qualcuno mi può spiegare come può un governo espletare al meglio le sue funzioni , quando impegna obbligatoriamente una buona parte del suo tempo a difendersi da accuse ed attacchi dimostratisi puntualmente abusi da parte di chi non è capace di farsi valere politicamente et onestamente . Ringrazio la nostra Sinistra che considera noi plebei degli emeriti idioti . Grazie Fassino , grazie Dalema etc. .

  4. memo scrive:

    x angela: sai benissimo che ci sono alcuni blog che parlano solo contro il governo…pensa che alcuni non si sono accorti del terrorismo brigatista di alcune settimane fa…o se se ne sono accorti non hanno trovato il tempo per decidare un post…
    X Giano…condivido quello che hai detto, anche se a me il conduttore di Ballarò non dispiace…ma penso che li sia questione di gusti personali
    X cheneso…forse hai sbagliato indirizzo, per trovare notizie non commentate devi andare su http://www.ansa.it

    saluti

  5. lucia scrive:

    quello che mi chiedo è come mai sia possibile invitare un personaggio del genere in un programma tv,non mi spiego come mai dal 20 ottobre ad oggi la polizia,carabinieri o chi volete non abbia accertato la veridicità o meno delle sue gravissime affermazioni,se non dopo l’attentato,quando era perfettamente inutile.
    Sinceramente dò la colpa dell’attentato alla pochezza che a volte dimostrano le nostre Forze Armate.Per quale razza di motivo sono andati a percuisire la casa dell’Imam DOPO l’attentato?le dichiarazioni sono state fatte ben prima.PERCHE’ NON HANNO CONTROLLATO PRIMA???????????????Lo sappiamo benissimo che quella gente ha una (malsana)adorazione x BinLaden

  6. Ulysse scrive:

    Caro Giano,

    ho avuto modo di vedere l’intervista, e francamente sono rimasto sconcertato dal modo in cui sia Mamour che quegli islamici londinesi osannavano le “presunte virtù” di Mr. Osama.
    Resta il rammarico di esserci fatti scappare “volontariamente” un pesciolino piccolo, che poteva portarci dritti dritti al pesce medio, e poi… chissà!
    Siamo nelle mani di Dio.

    ps: a proposito, Floris è un bravo giornalista, anzi proprio grazie a questa sua scelta hai potuto vedere quelle immagini che ci hanno fatto indignare.
    ciao :)

  7. Giano scrive:

    Caro Domiziano…
    La seconda parte dell’articolo è, ovviamente, una mia opinione personale e, pertanto, giustamente opinabile.
    Questione di gusti, tutto qui.
    Non sto a farti l’elenco dei conduttori e conduttrici che secondo me potrebbero fare altri mestieri…troppo lungo.

    Non capisco, invece, le tue considerazioni sulla presenza di “molti presunti esponenti della destra”…

    Per tua conoscenza, non sono nè di destra, nè di sinistra. E nemmeno di centro.
    Non ho e non ho mai avuto nessuna fiducia in chi ci governa ed ho le mie idee, giuste o sbagliate che siano.
    Ma non mi lascio certo condizionare dalla propaganda, nè di destra, nè di sinistra.

    Potrei rigirare la tua domanda e chiedere:
    ” Perchè se non sono d’accordo con Berlusconi dovrei essere necessariamente di sinistra o comunista?”.
    Perchè se sono pacifista d’animo, come lo sono tutte le persone sensate, dovrei necessariamente sfilare con le bandiere rosse?
    Perchè se volessi una società più giusta dovrei necessariamente schierarmi con la sinistra?

    Possibile che non si possano avere le proprie idee senza bisogno di essere necessariamente schierati?

    Possibile che se non ci si riconosce nè con la sinistra, nè con la destra, si debba necessariamente essere definiti…qualunquisti?

    Possibile che io debba, necessariamente, lottare per le idee di altri, e non per le mie?

    Ciao :)

  8. Domiziano Galia scrive:

    Si Giano, e molte insabbiatrici delle nostre coscienze preferiscono prendere per buone la PARTE di realtà spacciata da alcuni. La cosa amara del nostro paese non sono i serpenti a sonagli, gli avversari si possono sempre fronteggiare, sono gli idioti senza cervello che fanno massa e con cui ogni dibattito è impossibile perché non sanno che chinare il capo agli ordini di chi credono, ILLUSI, faccia i loro interessi e non i propri.

    Tornando al tema del tuo articolo Giano, la prima parte è corretta, la seconda (sul conduttore) è opinabile.

    Per finire, visto che trovo in un colpo solo molti presunti esponenti della destra nello stesso momento: il fatto che si critichi Forza Italia o più in generale il Governo è sintomatico del fatto che si è un idiota comunista, secondo voi?

    Perché se è così allora una parte non trascurabile della base del centrodestra sta diventando una massa di idioti comunisti.

    Contenti voi.

  9. Giano scrive:

    Cara Macheneso, se ritieni che sia impossibile dialogare con me…perchè lo fai?
    Chi ti obbliga?

  10. ma che ne so scrive:

    E’ estremamente difficile dialogare con te, anche quando le tue riflessioni sono corrette e condivisibili.La premessa iniziale, pur esponendo fatti ed eventi reali e inconfutabilmente drammatici e pericolosi, è talmente condizionante e “livida” da suscitare risposte e commenti “indotti”.In futuro, enuncia il problema e astieniti dall’esprimere valutazioni personali, se al tema che hai proposto, vorrai commenti veri, non sollecitati dal tuo giudizio.Riguardo al conduttore di “Ballarò”: la tua è tutta invidia!

  11. maschio beta scrive:

    Da dove vengano o da dove siano stati pescati poco conta, l’importante sarebbe mandarli nello stesso posto.

  12. Giano scrive:

    Ben detto…
    Ma ormai è di moda tenere in casa animali esotici, meglio se pericolosi e velenosi, tipo vedove nere, scorpioni, boa, pitoni e,,,serpenti a sonagli…
    Ci stiamo adeguando, no?
    Ciao :)

  13. Angela scrive:

    Giano molti liberatori delle noste coscienze preferiscono propagandare sul Cardinale e Sul sito di Forza ITALIA ANZICHE’ GUARDARE ALLA REALTA CHE LI CIRCONDA . E’ AMARO MA REALE ABBIAMO DEI SERPENTI A SONAGLI NEL NOSTRO ONOREVOLE PAESE .

Lascia un commento

Codice di sicurezza:

Panorama Theme by Themocracy